Il fiuto dello Squalo – Gianni Solla (Recensione)

Sergio Scozzacane ha ereditato la Musica Blue Records dal padre e un naso che sembra la pinna di uno squalo dal nonno materno. Per lavoro vende illusioni a persone convinte di essere musicisti talentuosi. Insomma, è una variante musicale degli editori a pagamento. Se la mettessimo su un piano elevato, filosofico, potremmo dire che lo … Continua a leggere Il fiuto dello Squalo – Gianni Solla (Recensione)

La stretta del lupo – Francesca Battistella (Recensione)

Lago d’Orta. L’estate è arrivata e i festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia sono alle porte. La vita procede come sempre, per Teresa e il suo variegato “clan” di amici e parenti (su tutti spicca Alfredo, suo fratello). Ma si sa, il clima del lago è instabile. E infatti, una grossa nuvola nera si … Continua a leggere La stretta del lupo – Francesca Battistella (Recensione)

La pensione Eva – Andrea Camilleri. (Recensione)

Oggi ho voglia di sperimentare un’introduzione vagamente autobiografica, in stile diario. Vediamo che ne viene fuori… Prima di partire per un mese di mare, decisi di andarmene un po’ in libreria per fare una scorta di roba da leggere. Mentre frugavo nel settore gialli mi venne voglia di un romanzo della serie di Montalbano. Così, … Continua a leggere La pensione Eva – Andrea Camilleri. (Recensione)

I danni del Mito.

La figura dello scrittore è mitizzata. Per forza. Altrimenti non si spiega come mai tanta gente si ostini a voler pubblicare un romanzo. Come se la pubblicazione rendesse persone migliori, o anche più ricche, più famose. Capisco a pieno il desiderio diffuso di andare in TV: in quel caso puoi davvero diventare ricco e famoso … Continua a leggere I danni del Mito.

Libri, editoria, cultura

Oggi, almeno nell’ambiente letterario, quello di Internet, frequentato – anzi composto- da scrittori o aspiranti tali, si parla molto di editoria. Nello specifico, si parla molto dei problemi, delle ingiustizie, delle colpe dell’editoria. Si parla di editoria a pagamento, di prezzi troppo alti, del fenomeno dilagante dei libri “scritti” dal famoso di turno (che poi … Continua a leggere Libri, editoria, cultura