Recensione: Il seggio vacante, di J.K. Rowling

Trama (dal sito dell’editore): A chi la visitasse per la prima volta, Pagford apparirebbe come un’idilliaca cittadina inglese. Un gioiello incastonato tra verdi colline, con un’antica abbazia, una piazza lastricata di ciottoli, case eleganti e prati ordinatamente falciati. Ma sotto lo smalto perfetto di questo villaggio di provincia si nascondono ipocrisia, rancori e tradimenti. Tutti … Continua a leggere Recensione: Il seggio vacante, di J.K. Rowling

IL LERCIO – Film

Quando ho saputo che avrebbero tratto un film dal capolavoro di Irvine Welsh ho provato due sensazioni: curiosità e un po’ di timore. Un classico, in questi casi. Ero curioso di vedere come se la sarebbero cavata regista e attori; e timoroso di una banalizzazione del romanzo di Welsh, che ho amato davvero tanto. Oggi, … Continua a leggere IL LERCIO – Film

Una riflessione su “Lo strano caso del dr. Jekyll e del sig. Hyde”

Ho incrociato per la prima volta questo romanzo a 10-11 anni, quando il Corriere della Sera lo pubblicò insieme ad altri classici della letteratura internazionale. Iniziai a leggerlo spinto dalla curiosità, ma dopo poco mi spaventai e lo lasciai perdere. Mi è venuta voglia di (ri?)leggerlo dopo averlo visto su un espositore, nella collana da … Continua a leggere Una riflessione su “Lo strano caso del dr. Jekyll e del sig. Hyde”