Una posizione scomoda – Francesco Muzzopappa (Recensione)

Trama (dal sito dell’editore): Fabio è un giovane sceneggiatore di talento diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Un ragazzo destinato a grandi cose, una promessa del cinema italiano. Dopo diversi tentativi andati a vuoto, purtroppo l’unico modo che ha per sbarcare il lunario è scrivere copioni per il cinema a luci rosse, tacendo … Continua a leggere Una posizione scomoda – Francesco Muzzopappa (Recensione)

La nobile arte di misurarsi la palla – Amleto de Silva (Recensione)

  La TRAMA (dal sito dell’editore, http://www.roundmidnightedizioni.com): Enea, ragazzo di provincia, ha organizzato il suo futuro: iscriversi a una scuola di scrittura romana e diventare così uno scrittore famoso. La cosa che lui non immagina è quel mondo di compromessi, piccole e acide battaglie, inciuci e soprusi che deve subire un giovane allievo in quella … Continua a leggere La nobile arte di misurarsi la palla – Amleto de Silva (Recensione)

Perché non sono diventato un serial killer – Nazzareno Zambotti (Recensione)

  Dal sito di Einaudi: Nazzareno Zambotti nasce a Roma nello stesso giorno della Costituzione italiana, il primo gennaio 1948, e impara subito che c’è una dura legge delle cose, che può facilmente diventare un destino. Mentre intorno a lui il Paese cresce, per lui non c’è crescita. Senza una casa, la madre lo sbatte … Continua a leggere Perché non sono diventato un serial killer – Nazzareno Zambotti (Recensione)